Passa ai contenuti principali

Casa VT

La volontà irrinunciabile di salvare e valorizzare le preziose pavimentazioni esistenti di questa antica dimora nel centro di Roma muove le fila della progettazione. Secondo intento del progetto era reintegrare i dettagli preziosi senza rinunciare alla linearità moderna. Grazie ad lungo lavoro manuale quindi, le cementine di fine ‘800 sono state rimosse, lucidate e riposizionate. L’organizzazione dello spazio living mette al primo posto la convivialità lasciando ampio respiro al movimento e alla comunicazione. Le poche partizioni, tutte vetrate e realizzate su misura, oltre a valorizzare le spazio, sottolineano le importanti altezze. All’ occorrenza parte di esse scompare scorrendo nei muri, mentre le linee classiche del legno creano un piacevole contrasto con il rigore dell’arredo moderno. La luce naturale si diffonde sulle superfici dalle finiture variegate, a tratti candide e riflettenti o trasparenti e preziose. Le rilassanti tinte pastello, scelte per l’arredo dal design pulito, supportano morbidamente la luce per conferire all’ambiente un’ atmosfera accogliente e rilassante. Lontano dalla vivace zona living si trova l’area notte e la camera da letto patronale con servizio en suite . Un raffinato gioco di superfici sovrapposte dalle texture ricercate impreziosice l’ambiente, senza sottrarre spazio. Tra i delicati piani verticali trova posto l’illuminazione d’atmosfera, mentre due corpi illuminanti di carattere assolvono al compito di una illuminazione più puntuale. La scelta delle riposanti cromie pastello accompagna, in coerenza con l’intera abitazione, anche la zona notte. Il parquet in rovere chiaro dal formato ricercato ed elegante caratterizza e riscalda tutta la residenza insieme alla pavimentazione d’epoca recuperata. Lo studio di una illuminazione avvolgente garantisce il benessere di chi soggiorna.

Appartamento Piazza Fiume