Appartamento Appia

In questo progetto l’appartamento viene modificato completamente al fine di creare una netta divisione tra zona notte e zona giorno.

Il posizionamento della zona giorno nell’ala nord-est dell’appartamento è stato voluto per sfruttare al massimo la luce che entra dalla grande finestra e creare un collegamento diretto tra l’ingresso ed il salone.
La zona del salotto ospita due divani (uno dei quali potrebbe essere un divano letto) e una parete
attrezzata/ libreria.

La cucina è molto spaziosa e prevede l’alloggiamento di lavastoviglie e lavatrice; un angolo è dedicato alla caldaia, che verrà inglobata nei pensili della cucina e completamente nascosta.
In questa soluzione alla zona giorno vengono dedicati in tutto 28 mq.

Il bagno è stato riposizionato per poter sfruttare la finestra per la seconda camera da letto (ora chiusa dai motori dei condizionatori). E’ stato ricavato un piccolo ripostiglio sfruttando uno spazio “morto” creato dalla presenza di un pilastro.

La camera principale è stata studiata in maniera da garantire una comoda area- studio, infatti la grande scrivania di fronte alla finestra può ospitare due postazioni di lavoro.
L’armadio occupa la parete di fondo della stanza senza togliere spazio all’ambiente.

La camera degli ospiti è stata posizionata in sostituzione dell’attuale bagno, ovviamente inglobando anche parte degli ambienti circostanti.